Mag 26, 2020

ArcelorMittal Legnaro: continua il presidio dei lavoratori

A seguito dell’esito dell’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico di ieri in cui l’Amministratore Delegato ha preso altri 10 giorni di tempo per poter presentare il nuovo piano industriale e dopo l’assemblea che si è tenuta oggi, le lavoratrici e i lavoratori dello stabilimento ArcelorMittal di Legnaro hanno deciso di continuare il presidio fuori dalla sede per tutto il tempo che la vertenza richiederà anche perché non è ancora chiaro quando il lavoro presso il sito di Legnaro sarà riavviato. I lavoratori si alterneranno per garantire la sicurezza della struttura e per assicurarsi c...

Mag 23, 2020

Arcelor Mittal Legnaro: lunedì presidio in concomitanza con l’incontro al Ministero

Nello stabilimento Arcelor Mittal di Legnaro la produzione è stata ferma durante le due settimane appena trascorse e i lavoratori sono stati messi in cassa integrazione a zero ore. Lunedì 25 maggio i lavoratori di Legnaro parteciperanno alla mobilitazione nazionale di sciopero di tutti i dipendenti del gruppo, proclamata unitariamente dalle segreterie nazionali Fim, Fiom e Uilm in concomitanza dell’incontro fra le parti presso il Ministero dello Sviluppo Economico. I lavoratori del sito di Legnaro si riuniranno in presidio e si terrà un’assemblea in cui si discuterà anche della richiesta ...

Mag 12, 2020

Acciaierie Venete, non dimenticare è un dovere per tutti

Domani saranno passati due anni dal 13 maggio 2018, giorno in cui alle Acciaierie Venete la siviera piena di metallo incandescente rovinò al suolo investendo gli operai che erano al lavoro nella struttura, ferendone due, Simone Vivian e David Di Natale, che si salvarono con rispettivamente 40 giorni e 300 giorni di prognosi e portando alla morte Sergiu Todita in poche settimane e Marian Bratu dopo sette mesi di sofferenze. Una triste ricorrenza come questa, che tanto ha toccato gli animi di lavoratrici e lavoratori della nostra regione e non solo, non può essere dimenticata, neppure per cau...

Mar 28, 2020

Padova. Fiom: un anno fa la manifestazione per salute e sicurezza,“O ti fermi o muori”

“Il 28 marzo del 2019 si è tenuta a Padova una delle più importanti manifestazioni unitarie indetta da Fim, Fiom e Uilm del territorio: oltre 6.000 persone riempirono le vie della città unendo nella stessa richiesta di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro i lavoratori e le lavoratrici del settore metalmeccanico, altre categorie sindacali, pensionati, studenti ed esponenti della società civile. Il titolo della campagna portata avanti nei mesi precedenti e sfociata nello sciopero e nella manifestazione di un anno fa si intitolava “O ti fermi o muori”, nome scelto proprio per sottolineare ...

Gen 17, 2020

Agrex: nessuno stipendio è ancora stato versato ai lavoratori

Sono ancora senza stipendio i lavoratori della Agrex ai quali devono essere versati gli stipendi di novembre e dicembre nonché la tredicesima del 2019. Nonostante le promesse, le dichiarazioni e gli incontri in Regione, di cui l’ultimo letteralmente disertato, la proprietà continua a non pagare e a fare promesse lasciando sgomenti lavoratori e lavoratrici dalla portata delle menzogne. Dopo l’ultimo incontro e il fallimento della Mo.Pe.Ri. i lavoratori e le lavoratrici si stanno prodigando per trovare le modalità per poter portare avanti l’attività industriale dell’azienda. A questo propos...

Gen 15, 2020

Agrex: la proprietà non si presenta neppure, ma i lavoratori non si arrendono

I tecnici dell’Unità di Crisi della Direzione Lavoro della Regione Veneto hanno manifestato vicinanza e disponibilità nei confronti dei lavoratori per costruire le condizioni per una prospettiva occupazionale e lavorativa. La proprietà dell’Agrex srl, dopo non aver rispettato l’impegno preso, non aver effettuato il pagamento della mensilità di novembre promesso lunedì e non essersi nemmeno presentata in Regione oggi, ha con le tali modalità di comportamento rafforzato la determinazione dei lavoratori ad andare avanti, convinti delle proprie ragioni. I lavoratori e le lavoratrici della Agre...

Gen 14, 2020

Agrex: l’azienda non paga, domani tavolo in Regione

  La proprietà della Agrex non ha pagato, come invece aveva promesso ieri davanti ai tecnici dell’Unità di Crisi della Direzione Lavoro della Regione Veneto, lo stipendio di novembre ai 40 dipendenti che ieri avevano accompagnato la delegazione sindacale Fiom e le Rsu a Venezia. Nonostante le rassicurazioni il pagamento non è stato effettuato e domani durante il secondo tavolo di confronto i dirigenti della Agrex dovranno spiegare le motivazioni per questa ennesima mancanza di rispetto e di correttezza nei confronti di tutti coloro che sono coinvolti nella vertenza. FIOM PADOVA - 14.01.20

Mag 16, 2018

Venerdì 18 maggio sciopero generale regionale indetto da Fim Fiom Uilm e presidio davanti le Acciaierie Venete

  Per protestare contro gli incidenti sul lavoro, per sostenere le proposte sulla salute e sulla sicurezza avanzate dall’assemblea degli RLS del Veneto, FIM FIOM UILM del Veneto indicono 2 ore di sciopero generale di tutta la categoria per venerdì 18 maggio 2018 secondo le modalità che saranno stabilite dalle strutture provinciali FIM FIOM UILM e dalle RSU. All’interno di questa giornata di mobilitazione, FIM FIOM UILM di Padova proclamano 4 ore di sciopero generale di tutta la categoria per il giorno 18 maggio 2018 con presidio davanti alle Acciaierie Venete in Riviera Francia a Padova a...
Via Longhin, 117 Padova Tel. 049-8944211 - Fax 049-8944213 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per il Caaf chiamare il Centro Unico di Prenotazione tel. 0497808208


© All rights reserved. Powered by Cybcom.

Torna all'inizio